Sì, gli AirPod funzionano bene con i telefoni Pixel, ma i Pixel Buds Pro funzionano meglio

Non Categorizzato

Se stai cercando un nuovo paio di cuffie wireless e sei diviso tra AirPods e Pixel Buds, ti starai chiedendo se gli AirPods funzionano con i telefoni Pixel. La risposta breve è sì, gli AirPods funzionano bene con i telefoni Pixel. Ma se stai cercando la migliore esperienza possibile, dovresti scegliere Pixel Buds Pro.

Vediamo questa domanda girare un po' sul web: i miei AirPod funzioneranno con un Pixel? La semplice risposta è, ovviamente, sì! Sebbene AirPods (o AirPods Pro) siano progettati per funzionare migliore con i prodotti Apple, sono ancora auricolari Bluetooth che possono essere collegati a un'ampia varietà di dispositivi. In effetti, ho utilizzato sia AirPods che AirPods Pro anche con il mio Chromebook e non c'è alcun problema reale nel collegarli su quel fronte.

Come accoppiare i tuoi AirPods

L'accoppiamento è piuttosto semplice. Con gli AirPods nella loro custodia, apri il coperchio, tieni premuto il pulsante sul retro finché il LED non inizia a lampeggiare e cerca i tuoi AirPods nell'elenco dei dispositivi Bluetooth disponibili da accoppiare. Ancora una volta, ho avuto pochi problemi nel collegarli a qualsiasi cosa abbia provato, quindi per fortuna Apple non ha messo in atto alcun blocco per i dispositivi non Apple.

Cosa funziona con AirPods su Pixel

Una volta collegati tutti, la funzionalità è piuttosto semplice. Per gli AirPod standard, puoi ascoltare contenuti multimediali, rispondere alle chiamate e toccare due volte nella parte superiore per riprodurre/mettere in pausa l'audio. Questo è tutto. Rimangono ben collegati e hanno una latenza molto bassa, quindi per tutti i tipi di applicazioni sono davvero fantastici. Se stai bene con una semplice esperienza con gli auricolari bluetooth, tecnicamente non c'è nulla di rotto, qui. Non ci sono un sacco di funzionalità aggiunte.

Per AirPods Pro, i pulsanti tattili sugli auricolari stessi funzioneranno in base a come li imposti. Per impostazione predefinita, l'impostazione predefinita è un singolo clic per riprodurre/mettere in pausa, doppio clic per saltare in avanti e triplo clic per tornare indietro. Una lunga pressione alternerà anche le modalità ANC e trasparenza.

Cosa non funziona con Airpods su Pixel

Quando si osserva la varietà di auricolari disponibili sul mercato, chiaramente gli AirPods sono piuttosto spartani nella loro funzionalità su dispositivi non Apple. Sebbene tecnicamente funzionino bene per le basi, ci sono un sacco di cose che devi sapere che questi auricolari non funzioneranno su un telefono Pixel. Innanzitutto, poiché c'è solo il supporto per un double-top sugli AirPods standard (per impostazione predefinita, riproduci / metti in pausa), quando devi regolare il volume o saltare una traccia, dovrai prendere il tuo telefono. Come detto sopra, gli AirPods Pro aggirano questa limitazione un po' più facilmente grazie ai pulsanti tattili sugli steli.

Tuttavia, nessuna delle scorciatoie fisiche può essere regolata quando si utilizza un telefono Pixel e avrai bisogno di un dispositivo Apple di qualche tipo per modificare il nome del dispositivo e personalizzare le funzionalità dei clic. Vale la pena notare, tuttavia, che anche sui dispositivi Apple, il numero di cose personalizzate che puoi fare con AirPods Pro è piuttosto limitato, quindi non ti perdi troppo se non hai un dispositivo Apple in giro.

Un indicatore della durata della batteria del software è un'altra cosa fondamentale che manca nell'equazione e, a parte l'installazione di alcuni software di terze parti, non conoscerai la carica rimanente che hai sugli auricolari quando accoppiati a un telefono Pixel. Se disponi di un pad di ricarica wireless e mantieni i tuoi AirPod su di essi regolarmente, non è un grosso problema. L'unica volta che mi infastidisce davvero è con i miei vecchi AirPod di prima generazione che non sono dotati di ricarica wireless. Dimentico di completarli regolarmente.

E a proposito di ricarica, tutti gli AirPod a questo punto si caricano ancora con i cavi Lightning. Esatto: se non ne hai uno in giro, sarai nei guai. Per me, la ricarica wireless ha risolto questo problema, ma è ancora un peccato. Come ragazzo Android/ChromeOS, non ho cavi Lightning in giro molto spesso. È una cosa piccola ma aggravante che devi ricordare.

Perché i telefoni Pixel Buds Pro e Pixel sono una coppia migliore

Questo dovrebbe essere abbastanza ovvio, ma i Pixel Buds Pro si adattano molto meglio se hai un telefono Pixel. Bene, io dico che dovrebbe essere ovvio; ma Google non ha sempre fatto così, vero? Con problemi qua e là con i loro vecchi Pixel Buds, non sono stato un grande fan fino a Pixel Buds Pro. A questo punto, però, Sono un grande fan e tutte le sottigliezze con cui vai d'accordo hanno completamente cambiato le sorti per me.

Per cominciare, la funzionalità on-ear è fantastica. Gesti come scorrere per i controlli del volume, toccare per riprodurre/mettere in pausa/saltare e tenere premuto per ANC o trasparenza sono i migliori del settore. Funziona tutto come ti aspetteresti, la superficie dell'auricolare reale è abbastanza grande da impedirti di perderti regolarmente e il modo in cui i Pixel Buds Pro si siedono nell'orecchio impedisce loro di sentirsi a disagio quando li premi.

I Pixel Buds Pro sono inoltre dotati di Fast Pair, quindi non appena li apri, il tuo Pixel li vedrà e ti farà accoppiare con facilità. Per essere onesti, anche gli AirPod lo fanno, ma solo sui dispositivi Apple. Pixel Buds Pro eseguirà l'accoppiamento rapido anche con qualsiasi dispositivo Android o Chromebook idoneo.

Ovviamente, Pixel Buds Pro ha anche un'app (è integrata sui telefoni Pixel) che consente ogni tipo di personalizzazione per le tue pressioni, scorrimenti e impostazioni EQ. Ancora una volta, questo genere di cose è presente per gli AirPods sui dispositivi Apple, ma la personalizzazione di Google su Pixel e telefoni Android è molto più robusta e con Feature Drops, migliorerà solo nel tempo.

Quindi, in poche parole, se sei un proprietario di Pixel, AirPods funzionerà sicuramente con il tuo dispositivo, ma alla fine consiglierei Pixel Buds Pro. Sono stati in vendita un sacco di volte per $ 149 e, per quel prezzo, sono appena più costosi degli AirPod standard e molto più economici degli AirPods Pro. Si accoppiano più facilmente, hanno più funzioni e direi che anche la qualità del suono è migliore. Mentre AirPods e AirPods Pro tecnicamente funzioneranno per te, li consiglierei solo se li possiedi già, hai uno o due dispositivi Apple che usi regolarmente o li ricevi come regalo. Altrimenti, scegli Pixel Buds Pro. Scopri dove acquistare Pixel Buds Pro su Chrome Shop