Con Snapshot finalmente morto, c'è un grande divario nell'utilità dell'Assistente Google

Aggiornamenti

Se sei come la maggior parte delle persone, probabilmente non hai mai usato Snapshot: i tentativi di Google di una funzione di briefing quotidiano per il suo assistente. Ma la sua morte lascia ancora un grosso vuoto nell'utilità dell'Assistente. Ecco perché.

Sebbene non ci sia ancora un annuncio ufficiale, Snapshot, o il successore di Google Now che mostra schede utili, intelligenti, intuitive e tempestive basate sulle tue abitudini e dati, è morto. Lo scorso mese, Scoperto Android Police un banner nella parte superiore del servizio che affermava che presto sarebbe andato via e gli utenti sarebbero stati relegati a chiedere invece le cose all'Assistente a voce.

Fonte: Polizia Android

Ora, tutti gli utenti i cui dispositivi sono rimasti attivi fino a questo punto hanno perso l'accesso ad esso, secondo 9to5Google , che non lo vedono più sui loro telefoni Pixel o Samsung Galaxy. Posso confermare che sul mio Pixel 6 Pro e sul mio Pixel 4XL, Snapshot manca da un po' di tempo, ma è interessante vedere quanto velocemente l'azienda lo ha abbandonato per tutti gli altri.

La cosa veramente triste di tutto questo calvario è che non solo Snapshot è stato incredibilmente utile e automatizzato rispetto al dover chiedere manualmente le cose all'Assistente e dover determinare con il proprio intuito quando avresti bisogno di attivare le cose, ma Google stesso ha creato un widget Pixel a colpo d'occhio a schermo intero per i suoi dispositivi che ricordavano Snapshot. Ciò avrebbe potuto sviluppare ulteriormente l'utilità dell'Assistente, ma non è mai stato rilasciato e quindi è stato successivamente cancellato del tutto dai piani dell'azienda.

Nei commenti, ti chiederei di lasciare i tuoi pensieri sulla rimozione di Google Assistant Snapshot e fammi sapere se l'hai mai usato. Per me è stato utile quando l'ho richiamato ed era invisibile quando non ne avevo bisogno. Alla fine, valeva la pena averlo in giro, anche se lo usavo solo periodicamente. Tuttavia, ora che è completamente scomparso, non posso fare a meno di sentire che è stato lasciato un vuoto nel tessuto e nel DNA di ciò che offre l'Assistente, e senza Snapshot, non può essere il meglio di sé. Speriamo che Google abbia presto un piano per colmare questa lacuna.