Perché ho cancellato il mio abbonamento a Play Pass e come Google può riconquistarmi

Giochi Di Google Play

Ho cancellato il mio abbonamento a Play Pass perché non lo utilizzavo abbastanza da giustificare il costo. Google può riconquistarmi offrendo uno sconto sull'abbonamento o aggiungendo altre funzionalità che potrebbero interessarmi.

Quando Google Play Pass è stato lanciato per la prima volta, ero entusiasta dell'idea. Un piccolo prezzo all'anno o al mese per centinaia di app e giochi. Normalmente, dovresti spendere soldi per ognuna di quelle esperienze a pagamento, e continueresti a ricevere pubblicità e acquisti in-app in faccia. Play Pass ha cercato di rimuovere tutto ciò e darti un mezzo premium per accedere, provare e goderti tutto ciò che il negozio aveva da offrire e che si era accumulato nell'ultimo decennio.

Come probabilmente saprai bene, molti dei giochi e delle applicazioni nel Play Store non sono qualcosa su cui molte persone correrebbero il rischio, almeno non nei troves. I giochi per dispositivi mobili, almeno in occidente, non hanno preso piede tanto quanto all'estero e, per questo motivo, Play Pass sembrava necessario per aiutare gli utenti a scovare le vere gemme.

Tuttavia, ho dimenticato che stavo persino pagando per il servizio e da allora l'ho annullato. Beh, non è del tutto esatto in quanto non l'ho esattamente cancellato. Invece, ho appena disattivato il rinnovo automatico nella scheda Abbonamenti del mio Play Store in modo da non ricevere addebiti quando il mio anno si avvicina. Come punto di riferimento, l'anno scorso sono andato avanti e ho speso $ 29,99 USD per il livello annuale.

Detto questo, volevo dedicare un po' di tempo a parlare del motivo per cui ho abbandonato Play Pass e di cosa può fare Google per riconquistarmi. Per essere chiari, non sono fiducioso in nessuno dei miei suggerimenti da accettare con l'azienda e credo che il loro modello di abbonamento per app e giochi Android svanirà nell'oscurità prima che abbia la possibilità di diventare qualcosa a cui le masse si aggrapperanno veramente e troveranno valore sufficiente e continuo da. Ora che Play Games ha raggiunto i 5 miliardi di installazioni su Android, tuttavia, penso che valga la pena che qualcuno lo legga e prenda sul serio il feedback.

Google Play Pass

Questo mi porta alla mia prima ragione per annullare Play Pass: il valore dato fin dall'inizio era un pool accumulato di app e giochi che il negozio aveva accumulato nell'ultimo decennio e mezzo. Molti dei titoli introdotti come parte dell'abbonamento avevano poco o nessun valore per la maggior parte degli utenti o erano già una parte fondamentale dell'esperienza di gioco Android. Quello che voglio dire è che molte delle cose che Google ha creato con Play Pass avevano già un valore per me anni fa, quindi le ho acquistate con i miei sudati guadagni... anni fa.

Quasi tutto il resto era praticamente fuffa. Beh, non è del tutto giusto. Ci sono molti titoli che avevo installato semplicemente perché erano gratuiti con il mio abbonamento e che altrimenti non avrei mai provato, quindi a questo proposito ha sicuramente fatto il suo lavoro. Tuttavia, una vasta gamma di contenuti era incentrata su bambini, famiglie e produttività. L'obiettivo di Google fin dall'inizio è stato quello di fornire qualcosa per tutti, ma non abbastanza per nessuno, secondo me. Forse è colpa mia se speravo che ricevesse continuamente una lista di fantastici giochi di ruolo, titoli di azione-avventura e altro ancora.

Questa è un'altra cosa: delle 800 app e giochi, praticamente non c'è modo di dire di quanti giochi possa godere qualcuno come me, che è interessato esclusivamente all'aspetto di gioco del servizio in abbonamento. Quante di queste sono app, Google? Perché non c'è un elenco completo da nessuna parte tranne che su Autorità Androide (grazie, ragazzi!) È davvero difficile accettare la compagnia che dice Ecco un sacco di valore, divertiti mentre te lo scaricano sulle ginocchia se non hai modo di esaminarlo e verificare che sia effettivamente prezioso. La quantità non sempre significa qualità e porta a false percezioni sul valore.

Oh, e perché non c'è una sezione o un indicatore supportato dal gamepad sui giochi che funzionano bene con un controller? So che esiste una sezione Premium per i giochi che funzionano bene sui Chromebook, ma è imprecisa e aggiornata di rado. Quanti titoli nella sezione Premium di Google Play Pass funzionano con un controller? Quanti di loro funzionano con un mouse e una tastiera?

Con i Chromebook impostati per ricevere un modalità di gioco dedicata e il lancio di Play Games per PC in più regioni, queste cose non sono molto più importanti di quanto non fossero in passato? Voglio dire, capisco che i mercati orientali sono molto più d'accordo con le micro-transazioni e il gameplay automatico rispetto a noi in Occidente, ma dai, Google, mettilo insieme. Ora, non sono solo i possessori di Chromebook a volere giochi con schermi più grandi supportati dalle periferiche più diffuse, ma anche gli utenti Windows e i fan dei controller di gioco per dispositivi mobili!

Sul tema delle app, non ricordo davvero l'ultima volta che ho visitato la sezione delle app del Google Play Store per, beh, qualsiasi cosa. Cerco tutto ciò che installo su un nuovo telefono e tocco il pulsante verde di installazione perché so quali esperienze mi piacciono. Per quasi tutte le mie esperienze con le app, cerco su Google un sito Web tramite il browser Chrome sul mio telefono o chiamo le app Web e le PWA sul mio Chromebook. La morte delle app non di gioco a favore delle PWA è una discussione per un'altra volta, ma credo davvero che ci sarà un futuro in cui la maggior parte delle app tradizionali seguirà la strada dell'Occidente e non sarà più presente nel Play Store stesso.

Facendo un breve sondaggio, fammi sapere nella sezione dei commenti se navighi nella sezione delle app del Play Store e installi spesso nuove esperienze. La maggior parte di ciò che offre Play Pass sono app di produttività di terze parti, app di utilità che fanno un lavoro meno buono rispetto alle app gratuite di aziende più grandi e più note (che tutti già utilizzano) e così via.

Ho trovato valore nelle app creative per l'arte e la musica, ma ancora una volta possedevo già ArtFlow, Infinite Painter, FL Studios Mobile e così via. Non sto sminuendo il valore qui tanto quanto sto affermando che per me sono cose che ho già comprato e apprezzato. Se ho intenzione di riabbonarmi a Play Pass, desidero che Google infonda valore nuovo e continuo nel servizio. Altrimenti, non è diverso e non è meglio di me che pago un abbonamento Adobe Creative Cloud: pagamenti continui per software che potresti acquistare una volta e possedere per sempre. Ha senso?

Alla fine della giornata, sembra proprio che Google stia chiedendo troppi soldi per essere così privi di scopo e poco comunicativi. Aggiorna sporadicamente l'elenco dei titoli per Play Pass, non dire mai agli utenti cosa sta arrivando all'orizzonte e rastrella i soldi da milioni di persone inconsapevoli che impostano e dimenticano i loro abbonamenti. Forse Google non lo sta prendendo così sul serio, o forse si sono sforzati troppo, ma in ogni caso, l'utente soffre mentre ne trae profitto, il che è molto comune.

Con la popolarità del cloud gaming alle stelle, la maggior parte degli utenti cerca di offrire loro intrattenimento sia a casa che in viaggio. Le app e i giochi Android ottengono ancora miliardi di installazioni, ma sono ancora fermamente dell'opinione che Google dovrebbe fondere Play Pass in Stadia, fornire circa un migliaio di giochi con quell'unico abbonamento e consentire ai giocatori di eseguire giochi Android senza la necessità di un installare o scaricare. Presenta già il gameplay touchscreen (toccando e scorrendo), quindi funzionerebbe davvero bene.

La linea di fondo è questa: se Google vuole che gli utenti si impegnino a giocare a Play Pass, deve fare un lavoro migliore per comunicarli e attirarli. Non è compito di un utente fare il duro lavoro di trovare valore in un servizio, è compito dell'azienda presentarlo su un piatto in cambio di denaro. Fino a quando non lo farà, sono triste nel dire che ho chiuso con Google Play Pass.