Universal Stylus Initiative (USI) rilascia la versione 2.0 migliorata

Notizia

Della specifica dello stilo USI La Universal Stylus Initiative (USI) ha annunciato oggi il rilascio della versione 2.0 della USI Stylus Specification. La specifica aggiornata introduce una serie di miglioramenti rispetto alla versione precedente, incluso il supporto per gli input dei pulsanti sensibili alla pressione e un migliore rifiuto del palmo. Inoltre, la nuova specifica include una serie di funzionalità aggiuntive che lo rendono più compatibile con un'ampia gamma di dispositivi touchscreen.

L'Universal Stylus Initiative (USI) - ad oggi - è l'unica soluzione di stilo attivo standard aperto disponibile per i Chromebook che consente di utilizzare un singolo stilo su più dispositivi abilitati al tocco. Abbiamo visto questa tecnologia emergere da umili origini, in cui le penne necessitavano di batterie alcaline AAAA e avevano pulsanti laterali fino a versioni più moderne come la Penoval USI702 che si ricarica tramite la porta USB-C e include una gomma per la coda. Inoltre, non dimentichiamolo Richiesta penna che preleva i colori da oggetti del mondo reale e ti consente di usarli digitalmente.

Oggi, l'Universal Stylus Initiative (USI) ha segnato una nuova pietra miliare svelando la versione 2.0 della loro popolare specifica dello stilo . La versione 2.0 offre diverse nuove funzionalità che i produttori di stilo per Chromebook possono scegliere di includere nei propri dispositivi, ad esempio:

    Capacità di ricarica wireless NFC Supporto per pannelli di visualizzazione in-cell Funzionalità di inclinazione estesa Gamma di colori aggiornata da 256 a oltre 16 milioni di colori

La funzione di ricarica wireless NFC si basa sul Specifiche di ricarica wireless NFC (Near Field Communication) (WLC 2.0) che consente la ricarica di dispositivi a bassa potenza a una velocità di trasferimento di potenza fino a un watt consentendo a un'unica antenna di gestire sia le comunicazioni che la ricarica. Nel frattempo, i sensori tattili in-cell promettono di farlo espandere notevolmente i tipi e il numero di prodotti con cui è possibile utilizzare USI 2.0 . Benny Zhang, General Manager della Chromebook Business Unit di Lenovo, ha detto questo del nuovo sviluppo:

È una grande opportunità lavorare con USI e Google sull'ultimo protocollo USI 2.0 per una nuova penna Lenovo. È una funzionalità che gli utenti di Chromebook Lenovo ci dicono sempre di amare e siamo entusiasti dei nuovi vantaggi che porterà loro.

Coloro che hanno un lato artistico dovrebbero essere molto entusiasti di sentire che anche le nuove specifiche ampliato la funzionalità di inclinazione esistente e aggiornato la tavolozza dei colori da 256 a oltre 16 milioni di colori, creando ciò che l'USI promette sarà una delle esperienze di inchiostrazione più naturali e realistiche disponibili .

Sarà interessante vedere i nuovi stili che arriveranno sul mercato in seguito. Questa nuova versione alzerà sicuramente il livello e produrrà penne che offriranno un'esperienza di scrittura e disegno del Chromebook coerente e migliorata. Terremo gli occhi aperti e segnaleremo eventuali nuovi sviluppi su questo fronte.