Samsung Chromebook Plus evidenzia le carenze di Google Keep

Notizia

Il Chromebook Plus di Samsung è un ottimo dispositivo per coloro che desiderano il meglio dei due mondi in un laptop. Ha le caratteristiche e le funzionalità di un Chromebook, ma è dotato anche di uno stilo integrato e di uno schermo sensibile alla pressione, che lo rendono ideale per prendere appunti o svolgere altre attività creative. Tuttavia, un potenziale svantaggio è che non viene fornito con Google Keep preinstallato, quindi dovrai scaricarlo separatamente se desideri utilizzarlo.

Abbiamo trascorso un bel po 'di tempo con Samsung Chromebook Pro e Plus entrambi. In quel momento, una cosa è diventata abbastanza chiara.

Google Keep ha bisogno di un po' di lavoro.

Forse dovrei essere più specifico. Google Keep ha bisogno di un vero lavoro quando si tratta di utilizzare uno stilo. E non sto parlando solo della precisione della penna.

Ci sono molti modi in cui Keep, almeno per ora, è una delle peggiori vetrine di quanto sia efficace questa combinazione di schermo e penna su Samsung Chromebook Plus e Pro.

ACQUISTA SAMSUNG CHROMEBOOK PLUS (AMAZON)

Bella squadra

Fuori dal cancello, quando la penna viene rimossa dal Chromebook (che è una funzionalità così eccezionale e poco apprezzata), l'opzione 'Nuova nota' nel menu a comparsa ti porta direttamente a Google Keep.

A causa di questa configurazione predefinita, sembrerebbe che Keep sia l'app migliore e più ben integrata per prendere nota.

E, in questo momento, non lo è. E il primo motivo è il ritardo del puntatore nella penna.

Onestamente, la registrazione sullo schermo di dove viaggia la punta della penna va bene, meno un grosso problema che affronteremo tra un secondo. Dove metti la penna ottieni un segno. Fa bene quella parte.


Tuttavia, il ritardo esistente è semplicemente inaccettabile se hai davvero intenzione di prendere appunti qui. Quando riesci a vedere fino a pochi millimetri di spazio tra la punta della penna e la linea tracciata, è scoraggiante.

Soprattutto se stai prendendo appunti.

Di solito, quando prendi appunti, scrivi il più velocemente possibile per catturare quante più informazioni possibili. È qui che il problema del ritardo diventa molto, molto evidente.

E forse alcune persone non si sentono come me su questo, ma ho davvero difficoltà a usare un dispositivo elettronico per prendere appunti se il ritardo è così grave.

Insensibilità alla pressione

No, non è un errore di battitura. Google Keep, al momento di questo articolo, non è in grado di distinguere la pressione applicata dalla penna.

Quello che fa, invece, è registrare il file velocità con cui stai spostando la penna e rendere più spessa la pennellata/pennarello/pennello in base a quello.

Se hai un Samsung Chromebook Plus, provalo molto velocemente. Muovi la penna alla stessa velocità variando la pressione. Non vedrai alcun cambiamento.

Ora, con la stessa pressione, passa da lento a veloce con il movimento della penna. La linea (supponendo che tu stia utilizzando una delle impostazioni di scrittura che lo consentono) diventerà più spessa man mano che ti muovi più velocemente.

Questo è imperdonabile. Se il software che ti viene suggerito di utilizzare come predefinito quando estrai uno stilo sensibile alla pressione da un dispositivo non è in grado di rilevare la pressione, si tratta di un errore enorme.

E, come vedrai tra un secondo, non è un problema hardware. Questo è su Google.


Mancanza di opzioni

Infine, Google Keep è un software per tenere appunti. Attività, elenchi, ecc. devono essere conservati qui per essere utilizzati in seguito.

Se sono in una riunione, una conferenza o una lezione e ho bisogno di prendere appunti da usare in seguito, ci sono alcune cose che mi aiutano molto: le linee sulla carta e il layout verticale.

Innanzitutto, le linee. C'è una ragione per cui esiste la carta a righe. Ci aiuta a organizzarci al volo e a mantenere le cose in qualche modo chiare mentre annotiamo i nostri appunti. Sono piuttosto importanti.

In Keep, al momento, non c'è alcuna opzione per la carta a righe.

In secondo luogo, l'orientamento verticale sembra più naturale qui. Sul Samsung Chromebook Plus, in modalità verticale ti stai avvicinando molto a un foglio di carta standard. Quando viene ruotato in questo modo, tuttavia, Google Keep ti consente di scrivere su tela in modalità orizzontale e non è possibile adattarlo in verticale.

Invece, hai un foglio di carta virtuale bloccato in orizzontale con molto spazio vuoto sopra e sotto la tela per scrivere.

Le buone notizie

Ora che l'ho tolto dal mio sistema, ci sono delle ottime notizie e voglio che tutti coloro che utilizzano un Chromebook con uno stilo lo sappiano!

Ci sono un sacco di app per prendere appunti là fuori nel Play Store. Ti direi di dare un'occhiata a molti di loro per vedere cosa funziona meglio per te, ma suggerirei anche di iniziare con Squid.

Abbiamo in programma di fare una rapida recensione video, ma per ora dirò solo che questa app è semplicemente fantastica e ha rinnovato la mia speranza che il Samsung Chromebook Plus possa effettivamente essere utilizzato per prendere appunti nella vita reale.

Innanzitutto, risolve totalmente quasi tutte le lamentele che ho con Keep. Il ritardo della penna è quasi inesistente grazie al supporto dell'app dello stilo sensibile alla pressione.

In secondo luogo, ha VERO sensibilità alla pressione e funziona meravigliosamente! Non riesco a spiegare quanto sia migliore la scrittura con questa app.

Infine, ci sono più tipi di carta da usare di quanti ne sappia fare. Sono disponibili fogli a righe, grafici e persino per segnare i punteggi relativi allo sport.

L'unico problema è con le app Android in generale. Molti di loro non si ridimensionano correttamente quando lo schermo viene ruotato. Quindi, per ora, prendere appunti con il Samsung in modalità verticale è ancora un compito lasciato per una data successiva.

Questo sarà probabilmente corretto con Android 7.1 quando uscirà finalmente sui Chromebook nel prossimo futuro.

Questa penna è capace

Quindi, in mezzo al destino e all'oscurità intorno a Keep, c'è molta speranza con questo stilo. Da quello che possiamo dire, stanno arrivando molti dispositivi con la stessa configurazione dello stilo, quindi è un'ottima notizia.

Ciò che speriamo di vedere è duplice. Google deve migliorare Keep. Questo è chiaro.

Ma, inoltre, abbiamo bisogno della possibilità di impostare una nuova app predefinita per il collegamento della penna nel vassoio. Potrebbe essere una soluzione davvero, davvero semplice fino a quando Keep non sarà davvero pronto per la prima serata.