Le app Linux stanno finalmente arrivando su Samsung Chromebook Pro

Notizia

Le app Linux stanno finalmente arrivando su Samsung Chromebook Pro, e questa è un'ottima notizia per gli sviluppatori. Il Chromebook Pro è una macchina potente e ora che può eseguire app Linux, è ancora più versatile. Ciò consentirà agli sviluppatori di creare app nuove e innovative per Chromebook Pro e renderlo ancora più utile per tutti.

Ho aspettato più di un anno e mezzo per scrivere questo articolo. Sembra passata una vita da allora Ho scritto la mia teoria su ciò che Google stava facendo con i container e Chrome OS . Da allora, il progetto Crostini ha portato le app Linux su milioni di Chromebook e, così facendo, ha aperto un nuovo mondo di opportunità per un sistema operativo che una volta era considerato poco più di un browser. Mentre la maggior parte dei dispositivi rilasciati negli ultimi due anni esce dagli schemi con il supporto per le app Linux, c'è una piattaforma che ha subito una grande ingiustizia per mano di Crostini.

Il processore Skylake di Intel una volta era considerato il futuro di Chrome OS. Debuttando nel Samsung Chromebook Pro e nell'ASUS Chromebook Flip C302, le CPU della serie U avrebbero dovuto offrire importanti miglioramenti delle prestazioni e una maggiore durata della batteria. Purtroppo, il futuro sembrava molto simile al passato poiché Skylake non sembrava un enorme miglioramento rispetto ai precedenti processori Broadwell. Tuttavia, il Pro e il Flip C302 erano gli araldi di una nuova generazione di dispositivi. Molti sosterrebbero che il Pixelbook di Google non sarebbe mai esistito se la porta non fosse stata aperta da Samsung e ASUS. I loro impressionanti annunci del CES li hanno resi i poster figli di ciò che sarebbe successo per Chrome OS.

Quindi, quando il progetto Crostini si è fatto strada verso i Chromebook stabili, ci si aspettava solo che i dispositivi Skylake sarebbero stati in prima linea anche se i Chromebook Kaby Lake stavano arrivando all'incirca nello stesso periodo delle app Linux. Ahimè, non era così. Gli sviluppatori hanno affermato chiaramente che i dispositivi con il kernel Linux 3.14 non avrebbero mai ricevuto Crostini, ma i Chromebook sulla versione 3.18 sono rimasti nel limbo fino a quando il progetto kernelnext non ha iniziato a funzionare.

Kernelnext è un progetto sperimentale che intende portare il vecchio kernel Linux su Chrome OS alla versione molto più recente 4.19. Attualmente è dietro una bandiera e funziona solo su dispositivi selezionati ma, se abilitato, #enable-experimental-kernel-vm-support aggiungerà Linux (Beta) ai dispositivi supportati. Sebbene abbiamo assistito al lavoro svolto su Skylake e kernelnext, non abbiamo ancora visto alcun segno che la funzionalità sia effettivamente arrivata su un dispositivo fisico. Cioè, fino ad oggi.

Stavo curiosando su Reddit, alla ricerca di problemi degli utenti relativi a Chrome OS 81, quando mi sono imbattuto in un thread che mi ha fatto fare un doppio tentativo. Crostini su Caroline (Samsung Chromebook Pro) funzionante! Come avrai intuito, questo post è stato il risultato di un utente che ha abilitato il flag VM sperimentale. Ho preso il Samsung Chromebook Pro che abbiamo in ufficio per vedere se potevo confermare l'aggiornamento, ma sono stato subito deluso quando ho capito che mancava un pezzo importante del puzzle. Come puoi vedere nel Discussione reddit , l'utente afferma che il suo Pro è sulla versione 82 di Dev Channel e non ha portato l'aggiornamento alla 83. Beh, Chrome OS 82 tecnicamente non esiste più. È stato abbandonato quando Chrome OS è stato messo in pausa a causa di eventi recenti. Ad un certo punto, Dev Channel su Pro è stato riportato a 81 e il flag VM non ha alcun effetto su quella versione. Quindi, ho spostato il nostro Pro su Canary, che ora è alla versione 83. Nessun dado. Sembra che qualunque magia stesse accadendo stesse accadendo specificamente in Chrome OS 82.

Ho contattato l'utente Reddit per ulteriori conferme di Linux sul suo Pro ed è stato felice di fornirmi gli screenshot qui sotto. Puoi vedere il terminale Linux aggiornato che è arrivato con Chrome OS 82 Dev. La prova più eloquente dell'aggiornamento è nell'immagine a sinistra. Sotto le informazioni dettagliate sulla build, puoi vedere che la riga della piattaforma ora dice caroline-next invece di solo Caroline. u/lordmorphous ha anche riferito che la versione del kernel nelle sue informazioni di sistema era ora 4.19 quando in precedenza era stata 3.18.

Credito immagine: Shane S.

Per gli utenti che hanno aspettato quella che sembra una vita, questo è un buon indicatore del fatto che kernelnext potrebbe arrivare per Samsung Chromebook Pro in un futuro molto prossimo. Le buone notizie, tuttavia, non si fermano qui. Ho scavato nel repository e sembra che questa stessa funzionalità verrà trasferita molto presto a Cave e Chell. Sembra essere l'ASUS Flip C302 e l'HP Chromebook 13 G1. Questi Chromebook erano i migliori in circolazione quando hanno fatto il loro debutto e offrono ancora molta potenza e capacità. Portare le app Linux sulla piattaforma Skylake sarà un'aggiunta gradita e fantastica.