Mi sbagliavo: Pixel 6 Pro è di gran lunga l'esperienza Pixel superiore [VIDEO]

Pixel

Non ci sono dubbi, Google Pixel 6 Pro è la migliore esperienza Pixel di sempre. Dal potente processore allo straordinario display, questo telefono ha tutto. E con un'ottima fotocamera e una durata della batteria, è difficile trovare un'opzione migliore là fuori.

A volte hai solo bisogno di tempo per darti un po' di prospettiva. Questo vale al 100% per me e Pixel 6 Pro, un telefono che ho scartato personalmente nei primi giorni quando ho deciso quale Pixel avrei ritirato alla fine del 2021. La storia che mi sono raccontato aveva molto senso in quel momento e posso ancora apprezzare la mia decisione, ma ciò non significa che non sia stata sbagliata. Per un motivo molto minore la scorsa settimana, ho rimesso la mia scheda SIM nel Pixel 6 Pro che teniamo qui in ufficio e da quel momento, Mi sono innamorato del telefono premium di Google. Lascia che ti dica perché.

Circa una settimana fa, ho pensato: con Pixel 6 in PUBG New State, c'è stato un tremolio persistente dei controlli quando si trascina il pollice sullo schermo. Non c'è così tanto su altri telefoni, quindi non ero sicuro se fosse una cosa correlata a Tensor o un problema con il sensore tattile effettivo sul Pixel 6. Ho pensato che un modo per verificare fosse provare il gioco su Pixel 6 Pro poiché ha chiaramente uno schermo di fascia alta e, forse, una frequenza di campionamento del tocco più elevata.

Non è stato un esperimento perfetto, ma il jitter era molto meno evidente e, ancora una volta, lo attribuirei allo schermo superiore del Pixel 6 Pro rispetto al Pixel 6. Forse ci sono anche alcuni problemi relativi a Tensor, ma nessuno di questo è davvero il punto. Che cosa è il punto qui è che avevo bisogno di testare qualcosa sul Pixel 6 Pro e dopo averlo usato per pochi minuti, il mio interesse si è riacceso. Anche se non ho risolto completamente il mio problema iniziale con Pixel 6, l'esperimento mi ha messo tra le mani Pixel 6 Pro per un lungo periodo e mi ha fatto cambiare completamente idea sul telefono di punta di Google.

Parliamo dei lati positivi di Pixel 6 Pro

Innanzitutto, ho subito notato una differenza nella sensazione del dispositivo nella mia mano. Mentre il mio Pixel 6 è bello da tenere e sembra più simile all'estetica Pixel di un tempo a cui sono più abituato, non c'è dubbio che Pixel 6 Pro sia più bello in ogni modo. Sembra più premium, sembra più premium e con un case migliore, non sono più troppo infastidito dai bordi curvi del display come all'inizio.

Nel mio video precedente sui due telefoni, mi sembrava strano che Pixel 6 Pro fosse un tipo di dispositivo simile a Samsung/OnePlus. Ho sempre amato la bellezza sobria e semplice dei telefoni Pixel nel corso degli anni e Pixel 6 Pro è stato un grande allontanamento da questo. Non sono sicuro di cosa questo dica di me psicologicamente, ma non ero pronto per quel tipo di atmosfera a ottobre. Volevo tutte le sottigliezze di un Pixel in un corpo familiare e semplice, e il Pixel 6 Pro più premium non lo ha fornito. Ma i miei problemi con i telefoni premium in generale, incluso il Pixel 6 Pro, ora sono decisamente spariti, quindi invece di sentirmi un po 'scoraggiato dalla qualità costruttiva, ora lo adoro.

E quella qualità delle parti è al suo apice quando parliamo dello schermo. È semplicemente affascinante da guardare. Con la misura più ampia di 6,7 pollici che scorre oltre i bordi, c'è un'immersione in questo display che non è eguagliata in troppi telefoni là fuori. È luminoso, ha colori meravigliosi e la risoluzione extra e la frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz sono cose che i miei occhi stanno raccogliendo. Anche se continuo a sostenere che 1080p è sufficiente per gli schermi dei telefoni, i pixel extra e la frequenza di aggiornamento pazzesca fanno sembrare le cose così di fascia alta e, dopo 6 mesi di visualizzazione dello schermo del Pixel 6, questo display mi fa sbavare un po' ogni volta. volta che accendo il telefono.

Mentre guardavo video o giocavo su quel lussuoso display, mi sono ricordato anche di me i deliziosi altoparlanti di questo telefono. Sono assolutamente alcuni dei migliori altoparlanti del telefono che abbia mai sentito e rendono la visualizzazione di contenuti di qualsiasi tipo una gioia assoluta se combinati con lo schermo del Pixel 6 Pro. Ricordo che gli altoparlanti erano buoni, ma avevo dimenticato che lo fossero questo Buono.

Un'altra cosa che ho dimenticato e che ho rapidamente ricordato è stata la qualità del feedback tattile su questo telefono. È intenso! Ma è anche stretto e controllato, rendendo cose come digitare o ricevere notifiche molto meglio. Mi mancano molto gli avvisi su Pixel 6, ma non ho avuto problemi da quando sono passato a Pixel 6 Pro. E adoro assolutamente digitare su un dispositivo con una sensazione tattile così buona. È solo un piacere.

Poi ci sono le telecamere. L'aggiunta del teleobiettivo è entrato in gioco immediatamente durante il fine settimana durante un viaggio a Churchill Downs mentre stavamo scattando foto dei bambini. Questo è un trucco che non posso usare su Pixel 6, non importa quanto ci provi e il teleobiettivo 4x è nitido e colorato come lo sparatutto principale, quindi non devo preoccuparmi delle foto degradate quando devo ottenere un po' più vicino.

Inoltre, ho dimenticato quanto sia migliore la selfie cam su questo telefono rispetto al Pixel 6. I colori sono migliori, l'immagine è più nitida, la visuale è più ampia e l'esperienza complessiva di utilizzo è semplicemente migliore. Ancora una volta, questa è una di quelle concessioni che mi andava bene fare a ottobre, ma sicuramente mi è piaciuto molto avere una fotocamera frontale migliore la scorsa settimana.

Infine, ho notato quelle che sembrano prestazioni percepite migliori nel Pixel 6 Pro. L'unica differenza tra i due sono gli 8 GB di RAM nel Pixel 6 rispetto ai 12 GB di RAM nel Pixel 6 Pro. Ho a lungo sostenuto che 8 GB di RAM sono sufficienti e sono ancora incline a quella direzione, ma c'è sicuramente un aumento delle prestazioni percepito nel Pixel 6 Pro. Forse è la combinazione di tutti gli altri pezzi premium che mi fa pensare che le cose vadano meglio. Forse è solo la parola Pro nel nome. O forse i 4 GB extra di RAM fanno una grande differenza.

Tutto quello che so è che PUBG New State funziona meglio su questo telefono rispetto a Pixel 6 e nel normale flusso quotidiano di spostamento attraverso tutti i tipi di app, non noto mai alcun rallentamento. E con Apex Legends Mobile che funziona come una bestia assoluta sia su Pixel 6 che su 6 Pro, Mi sento persino come se avessi anche un vero telefono da gioco in tasca adesso.

Tutto questo per dire che ho sbagliato a scegliere Pixel 6 in primo luogo? No. Significa che quelli di voi che hanno scelto il Pixel 6 standard in qualche modo hanno preso la decisione sbagliata? No. È ancora un telefono fantastico a un prezzo stellare che è di gran lunga uno dei migliori affari nell'intero mercato degli smartphone; ha l'esperienza Pixel che rende i telefoni di Google così fantastici da usare e non c'è nulla di intrinsecamente negativo in questo. Ma non si può negare che ci sono aggiornamenti reali e utili disponibili in Pixel 6 Pro se sei disposto a pagarli, e il mio licenziamento anticipato di quelle funzionalità - per me e per gli utenti come me - è stato un errore. Questo Pixel 6 Pro che sto usando non mi appartiene tecnicamente, quindi ora sto vendendo il mio Pixel 6 e passando a Pro. È così serio e non sono troppo grande per ammettere di aver sbagliato così tanto.