Recensione HP Chromebook 13 G1

Recensioni

HP Chromebook 13 G1 è un'ottima scelta per chi cerca un laptop veloce, leggero e conveniente. È perfetto per studenti o utenti aziendali che necessitano di un laptop in grado di gestire con facilità tutte le attività quotidiane.

Con il Chromebook 13 G1, HP ha stabilito un nuovo standard di creatività e qualità in un Chromebook. Oltre al Pixel, l'HP 13 G1 è in una classe a sé stante quando si tratta di design, aspetto e prestazioni generali. Con una scheda tecnica creata per impressionare e un'estetica esterna tutta sua, c'è qualcosa che questo Chromebook non fa bene?

La risposta breve è: sì, un bel po' di cose. Ma nello spirito di essere onesti, ci sono anche un sacco di HP qui. Non è perfetto (nessun prodotto tecnologico lo è mai!), ma ci vuole un bel colpo a un prezzo abbastanza onesto.

Quindi analizziamo insieme il bene e il male.

Colpire una posa

Fin da subito, il Chromebook da 13 pollici di HP fa una prima impressione piuttosto sbalorditiva. Come spero tu abbia già visto nel video di unboxing che abbiamo fatto circa 10 giorni fa, questo dispositivo ha un profilo e una build che attirano la tua attenzione nel momento in cui lo vedi.

È piuttosto sorprendente, davvero.

Sono finiti i 'design' banali, noiosi, di plastica, costruiti con gli avanzi che molti OEM mettono insieme e chiamano Chromebook. In pochi secondi, l'HP 13 ha reso molto chiaro che le capacità di progettazione di HP sono abbastanza buone quando ci mettono un po' di impegno. E, a giudicare dai loro sforzi sull'ultimo HP Spectre, si sono concentrati piuttosto su un design unico e straordinario andando avanti.

Sebbene non sia perfetto, l'aspetto sexy può quasi farti trascurare i difetti del dispositivo. È davvero così buono. E quel bell'aspetto.

Parliamo di alcuni dettagli.

Telaio

Probabilmente hai già sentito il gergo 'tutto in alluminio' che circonda non solo questo Chromebook, ma anche telefoni e altri laptop. Sebbene l'HP 13 abbia molto alluminio, non lo è completamente alluminio. L'intero fondo è in plastica, così come la cornice che circonda lo schermo. Ad essere onesti, non mi ha infastidito un po '. Non guardo abitualmente il fondo dei miei laptop, quindi raramente ho visto anche il fondo di plastica completamente nero. E senza prese d'aria o griglie degli altoparlanti nella plastica, è una superficie solida, leggermente morbida al tatto che non toglie nulla al bellissimo design esterno del dispositivo.

Il corpo è abbastanza solido, ma un dispositivo così sottile è destinato a essere un po' pieghevole. Non è mai sembrato plastico o economico, ma la prossima generazione di questo Chromebook potrebbe probabilmente aver bisogno di un po' di rinforzo. Con pochissima pressione sono stato in grado di provocare un leggero arco nel laptop e questo non ha ispirato la fiducia che vorrei in una struttura prevalentemente in metallo. Il Pixel e il Dell Chromebook 13 se la cavano molto meglio sotto questo aspetto. Ma non prenderlo per dire che questo dispositivo sembra fragile. Non è così. La tastiera è solida e possiede poca o nessuna flessibilità e il dispositivo nel complesso sembra ben costruito. Fai solo attenzione alla borsa o alla custodia in cui lo lasci cadere. Un giro accidentato nel bagagliaio o una seduta accidentale potrebbe causare qualche flessione qui.

La cerniera completamente cromata sembra fantastica e fa un cenno al Chromebook Pixel senza cercare di sembrare una specie di espediente 'anch'io'. La cerniera è bella e solida e, se tenuta nel modo giusto, ci dà l'apertura con un dito che così tanti notebook semplicemente non hanno. È un segno che HP ha messo un po 'di realismo nella costruzione, nell'adattamento e nella finitura del dispositivo. E a meno di tre libbre (2,86 libbre per la precisione), l'apertura con un dito è davvero un'impresa di design.

A completare il corpo ci sono gli strani ma bellissimi fori sopra la tastiera, che lasciano il posto agli altoparlanti B&O che si nascondono sotto. È un gioco tratto dalla linea Macbook e funziona bene dal punto di vista del design, mantenendo gli altoparlanti rivolti verso gli utenti e mantenendo una piastra inferiore elegante e solida sul dispositivo. Parleremo di come suona tra un po'.

Porti

Quindi, HP è saltata sul treno USB Type-C e ha fornito non una, ma due porte USB Type-C insieme a una singola USB 3.0 Type-A, uno slot micro SD e un jack combinato per cuffie/microfono.

Le porte USB-C sono affiancate alla porta USB-A e al jack per le cuffie lungo il lato sinistro del dispositivo, lasciando il lato destro per ospitare solo lo slot per schede micro SD.

È una configurazione pulita, ma mi sono ritrovato a desiderare che mettessero una porta USB-C su entrambi i lati, poiché queste porte fungono da porte di ricarica e di visualizzazione. Per il mio flusso di lavoro, collego costantemente un display, un cavo di alimentazione e un dongle USB per tastiera e mouse. Tutto questo essere da un lato lo ha ingombrato un po 'e ha reso un po' scomodo il setup, ma non è niente a cui non puoi abituarti nel tempo. E per essere onesti, HP vende un connettore docking USB-C per ripulire questo processo. A $ 150, lo sto prendendo in considerazione perché non ce ne sono molti con pass-through di potenza sul mercato in questo momento. Ciò consentirebbe di collegare l'alimentazione, il display e un dongle o un dispositivo di archiviazione USB all'hub e offrire all'utente un unico cavo da agganciare quando si avvicina alla scrivania. Mi sembra un'ottima idea!

Una stranezza che ho riscontrato con questo dispositivo non si applica a molte persone, ma potresti vederlo emergere di tanto in tanto. Ogni dispositivo Chrome OS che ho utilizzato, ho utilizzato il trackpad Logitech T650 come dispositivo di input principale. I gesti e il tracciamento funzionano esattamente come ti aspetteresti su ogni dispositivo che ho usato finora. Gli scorrimenti e i clic con 2 e 3 dita fanno esattamente ciò che ti aspetteresti che facciano, tranne che su questo dispositivo. Per qualche motivo, il T650 si è comportato come se avesse bisogno di un'ulteriore configurazione del driver. I clic di 2 e 3 dita non hanno fatto nulla. Indipendentemente dalle mie impostazioni, lo scorrimento con 2 dita era sempre in una direzione (preferisco lo 'scorrimento australiano'). E stranamente, uno scorrimento con 3 dita verso l'alto (che di solito mi dà la visualizzazione o l'esposizione dell'attività) aprirebbe solo il cassetto delle app.

Insieme a quella stranezza, ho anche scoperto che la Logitech Solar Keyboard che ho usato per un po' di tempo era molto, molto lenta.

Strano. Ho inserito una segnalazione di bug su di esso, quindi aggiornerò l'articolo se sento parlare di una correzione.

Schermo

In poche parole, questo schermo è uno dei migliori disponibili oggi su un Chromebook. Non è buono come Pixel LS, quindi per ora metteremo da parte quel pensiero. Ma è meglio di qualsiasi altra cosa là fuori. Il contrasto è eccezionale, la luminosità è stellare e tutto è incredibilmente nitido grazie al layout di 3200 × 1800 pixel.

Anche gli angoli di visuale sono ampi, purché tu stia su, giù, a sinistra ea destra. C'è un po 'di sbiadimento ad angoli estremi, ma questo non mi ha influenzato una volta durante l'uso regolare. L'ho visto solo quando mi sono alzato per andare a prendere un caffè e ho visto il display dall'alto con un angolo di 45 gradi. Ancora una volta, non è una posizione in cui lo userai davvero.

La temperatura del colore è piuttosto calda, ma non è fastidiosa a meno che non sia accanto a un display di qualità superiore (e non è vero con praticamente qualsiasi display, mai?). Accanto al Pixel LS, i bianchi sembravano un po' offuscati e la luminosità non era così alta, ma da sola non me ne sono accorto quasi. Va detto che il display Pixel 2015 è senza dubbio il miglior schermo su qualsiasi laptop mai realizzato, quindi se l'HP tiene il passo qui, sta andando molto bene.

E questo va detto: HP l'ha inchiodato con la risoluzione qui. Sebbene il dispositivo sia 3200×1800, gli elementi sullo schermo vengono visualizzati come se fosse 1600×900. Questo è positivo, perché a piena risoluzione su uno schermo da 13,3 pollici, non saresti mai in grado di leggere nulla. Tuttavia, gli schermi con DPI elevati sostanzialmente mantengono la loro risoluzione ma ridimensionano il display a metà risoluzione in entrambe le direzioni. Pertanto, 3200×1800 diventa un 1600×900 più visibile. E questo è così importante. La maggior parte (tutti?) degli altri Chromebook in questa gamma di dimensioni sono display a 1080p. Non è necessario il ridimensionamento lì, ma trovo che gli elementi sulla pagina siano troppo piccoli con 1080p su un display da 13,3 pollici. Ho detto a lungo che 1600 × 900 sarebbe molto più adatto per display di queste dimensioni.

E HP mi ha dato ragione qui. Senza ridimensionamento, il display sembra giusto. Un sacco di spazio per lavorare e tutte le dimensioni degli elementi in modo che non sia necessario alcuno zoom o ridimensionamento. Per quanto riguarda il ridimensionamento e le dimensioni degli oggetti, questo è stato buono come Pixel. È il primo display 16:9 da 13,3″ su cui mi è piaciuto molto lavorare. Anche se vorrei che avessero almeno un rapporto 16:10 (come fanno i Macbook, o fare di tutto e fare un 3:2 come il Pixel), questo display sfrutta al massimo i suoi 13,3 'che può. È stato davvero un piacere.

Tastiera/Trackpad

La tastiera è abbastanza buona per un dispositivo così sottile. In realtà è abbastanza buono per un dispositivo di qualsiasi spessore. I tasti hanno una buona corsa e un clic fermo. Sto scrivendo questa recensione su di esso ora e non ho avuto alcun problema con esso. Oltre ad essere ben distanziato e comodo da digitare, questo Chromebook è dotato di una tastiera retroilluminata a 6 stadi per quelle situazioni di scarsa illuminazione in cui a volte ci troviamo.

Il punto in cui poggiano i palmi delle mani è un po' tagliente, ma non così grave come sembra su alcuni dei dispositivi di plastica che abbiamo incontrato prima. Ancora una volta, il Dell Chromebook 13 e il Pixel LS sono più a loro agio in quest'area.

Il trackpad è buono. Non è eccezionale. È forse il miglior trackpad non in vetro che abbia mai usato e non ho avuto problemi con il tracciamento o i gesti del puntatore. Le cose hanno funzionato bene e le dimensioni del pad sono perfette. E con un piccolo bordo smussato che ne adorna il bordo, conferisce un bell'aspetto estetico al dispositivo nel suo insieme.

Ma ecco la parte negativa, ed è qualcosa che nella mia esperienza è facile da risolvere. Il viaggio al clic è molto, troppo profondo. Al punto che sembra mal costruito. E, la parte peggiore è che ho visto anche altri lamentarsi su Google+. Per cominciare, i tocchi leggeri (non i clic) non dovrebbero provocare alcun movimento. Quando un trackpad si muove con un tocco leggero, diventa difficile dire quando hai effettivamente fatto clic. Sembra quasi un pulsante a 2 stadi o qualcosa del genere. Oltre ad essere un po' scomodo, sembra anche fragile e un po' economico.

Molte volte questo può essere risolto con alcuni piccoli aggiustamenti sotto il cofano, ma non volevo smontare la mia unità di prova per dare un'occhiata. Alla fascia di prezzo dei comandi HP 13, tuttavia, non mi aspetto trackpad di scarsa qualità.

Altoparlanti

Accanto alla fantastica griglia dell'altoparlante troviamo un logo B&O (Bang & Olufsen), che mi fa immediatamente alzare un po' le mie aspettative. B&O produce attrezzature di alta qualità e alta fedeltà. Quindi, sono entrato aspettandomi molto.

Ero un po' deludente.

Gli altoparlanti suonano bene per un laptop, ma non hanno alcuna qualità che li distingua davvero. Gli alti sono piuttosto nitidi, ma non ci sono bassi di cui parlare e il volume complessivo è molto mediocre. Funzioneranno bene per un Hangout (o Skype tra qualche mese), ma non aspettarti di sostituire presto gli auricolari o gli altoparlanti Bluetooth.

Processore/RAM/SSD

L'HP Chromebook 13 G1 è disponibile in diversi gusti e prezzi.

  • In generale, per $ 499, ottieni: Pentium 4405Y – 4 GB di RAM – Schermo 1080P
  • Per $ 599: Core m3 - 4 GB di RAM - Schermo 3200 × 1800
  • $ 819 ti danno: Core m5 - 8 GB di RAM - Schermo 3200 × 1800
  • E a $ 1029: Core m7 – 16 GB di RAM – Schermo 3200 × 1800

Il dispositivo che sto recensendo è la versione Core m5 ed è molto più di quanto mi aspettassi dal punto di vista delle prestazioni. Prima di questo dispositivo, non ci sono mai stati processori Core M nei Chromebook. Ovviamente, le cose stanno cambiando e penso che sia una grande vittoria per i Chromebook OEM. Sebbene i benchmark non siano tutto, il Core m5 ha superato ripetutamente il mio Pixel LS (con un Core i7 di quinta generazione) di circa 1000 punti nello strumento Octane Benchmark.

Questo è sbalorditivo per i chip che proprio l'anno scorso sono stati completamente ridicolizzati per essere sottodimensionati e troppo cari. Devo ancora vedere i benchmark per la versione Core m7, ma devo credere che sarebbero almeno 3000-4000 punti più alti rispetto all'm5. I miei punteggi erano costantemente nella gamma 27.000 - 29.000 e questo è onestamente fuori classifica.

Anche le prestazioni del mondo reale riflettono questo. Non ho avuto problemi a caricare nulla e non ho mai riscontrato ritardi, anche spingendo contemporaneamente il display interno e il mio monitor QHD. Con tonnellate di schede aperte, musica riprodotta tramite Bluetooth e Ubuntu in esecuzione in background, il surriscaldamento non è mai stato un problema. Durante la ricarica il fondo diventerebbe un po' caldo, ma non troppo caldo per tenerlo in grembo.

Per me personalmente, 8 GB sono una necessità per il lavoro. 4 GB è quello che mi piace come minimo per i miei dispositivi 'in casa'. Tuttavia, la RAM è una qualificazione persona per persona. Puoi dare uno sguardo più approfondito al tuo utilizzo della memoria in qualsiasi momento installando l'app di sistema dal Web Store. Ti darà un feedback in tempo reale su quanta memoria usi in un dato momento. Se sei sempre al massimo, devi aggiornare.

La memoria interna per l'HP 13 è eMMC (al contrario dell'SSD presente in molti altri Chromebook) e lo attribuirei alla sottigliezza del design. Sebbene le velocità di lettura/scrittura siano più lente, non ho notato alcun impatto sulle prestazioni quotidiane rispetto al Chromebook Pixel LS.

Durata della batteria

Questo è stato un punto dolente per me. Il Core M dovrebbe fornire una batteria sostanziale con prestazioni elevate. Sebbene le prestazioni siano state fantastiche, la batteria non lo è stata. Rispetto al Dell 13 e al Pixel LS, la batteria è circa la metà più potente. Entrambi i suddetti dispositivi vedono un facile utilizzo di 10-12 ore per me. L'HP 13 con il Core m5 stava andando bene per durare circa 6 ore senza il caricabatterie per me. Certo, sto parlando di spingere il dispositivo piuttosto forte per 6 ore, ma spingo il mio Pixel esattamente allo stesso modo.

Da quello che sto leggendo sul web, l'm3 sembra funzionare molto meglio sotto questo aspetto, pur ottenendo un impressionante 22.000 su Octane. Scommetto che la versione Pentium andrà ancora meglio. Se dovessi indicare un colpevole, immagino che la colpa sia dei pixel in più nel display e probabilmente della mancanza di ottimizzazione con Chrome OS e il Core M turbo boost. Ancora una volta, questo non rende l'HP 13 inutilizzabile, ma si spera che aiuti a definire le aspettative in modo realistico.

Incartare

Il bene? HP ha realizzato un dispositivo sottile, bello, originale e di qualità. Il display è nitido e ha il giusto numero di pixel. La tastiera è fantastica e il trackpad è abbastanza buono da non essere fastidioso. Le prestazioni sono fuori scala pur mantenendo un design senza ventole. Il suo peso ridotto e il design ultrasottile rendono il dispositivo un piacere da tenere e utilizzare. Questo Chromebook farà girare la testa.

Il cattivo? La scarsa durata della batteria ostacola la natura ultraportatile del design. Troppo gioco nel trackpad crea una sensazione fragile. Ultra sottile e ultra leggero rende il telaio un po' pieghevole. Gli altoparlanti sono buoni, ma silenziosi e non sono davvero all'altezza del marchio B&O accanto alla griglia.

Ci auguriamo sinceramente che questa recensione ti aiuti a prendere una decisione informata. L'HP Chromebook 13 G1 non è economico con uno sforzo di immaginazione. Ma nel complesso, penso che i punti di prezzo si adattino a un dispositivo che porta così tanto in tavola. È fantastico che le opzioni ai livelli più alti inizino a essere visualizzate per i Chromebook e noi di Chrome Unboxed speriamo che questo sia solo l'inizio.

Grazie per aver letto. Alla prossima!