Chrome OS sta aggiungendo estensioni ai controlli di Family Link

Notizia

I genitori che utilizzano l'app Family Link di Google per controllare il tempo di visualizzazione e l'utilizzo delle app dei propri figli stanno ricevendo alcune nuove funzionalità oggi. L'app aggiunge la possibilità di impostare limiti di tempo su specifiche app di Chrome OS, oltre a vedere quanto tempo i loro figli trascorrono in ciascuna app. Per configurare App Limits, i genitori devono prima creare un account Family Link e collegarlo all'account Google del proprio figlio. Al termine, possono aprire l'app Family Link e selezionare il bambino che desiderano gestire. Nella sezione 'Limiti app', possono quindi scegliere quali app limitare e per quanto tempo. Le modifiche avranno effetto immediato sul dispositivo del bambino. Oltre a impostare limiti su app specifiche, i genitori ora possono anche vedere quanto tempo i loro figli trascorrono in ciascuna app di Chrome OS. Queste informazioni sono disponibili nella sezione 'Rapporto attività' dell'app Family Link.

Alla luce dei recenti eventi che hanno portato molti di noi nelle nostre case, Google ha recentemente aggiunto la possibilità di installare una manciata di estensioni sui Chromebook gestiti da Family Link. Ciò è stato particolarmente vantaggioso per gli studenti che hanno bisogno di sfruttare piattaforme come Google Meet e Zoom mentre partecipano all'apprendimento a distanza. Sebbene questa funzione fosse ed è tuttora un'aggiunta molto necessaria durante questo periodo di distanza sociale, la possibilità di gestire una gamma più ampia di installazioni dal Chrome Web Store è qualcosa che molti gestori di account Family Link vorrebbero avere.

Sembra che Google sia d'accordo e che l'esatta capacità dovrebbe presto essere implementata per gli utenti di Chrome OS che gestiscono i dispositivi dei propri figli con Family Link. Primo avvistato da Polizia Android , Chrome OS 83 e versioni successive ha aggiunto la possibilità di richiedere l'installazione di estensioni sugli account Family Link gestiti. Attualmente, Chrome OS è alla versione 81, quindi questo aggiornamento potrebbe sembrare lontano, ma ricorda che Chrome OS 82 è stato eliminato e la versione 83 è in realtà prevista per il rilascio alla fine di maggio.

Chrome OS 83 è ora nel canale Beta, quindi stamattina ho trascorso alcuni minuti a testare la nuova funzionalità utilizzando l'account gestito di mia figlia. Quando un bambino accede al Chrome Web Store e tenta di installare un'estensione, verrà accolto con la familiare notifica di richiesta a un genitore. Una volta richiesto l'accesso, verrà visualizzato un elenco di gestori di Family Link e il genitore potrà quindi inserire una password per approvare l'installazione.

Presumibilmente, questa funzione passerà all'app Family Link e funzionerà proprio come con le app Android che consentono l'approvazione remota dal dispositivo mobile del gestore Family Link. Ora che gli utenti supervisionati non esistono più e Family Link è lo strumento di riferimento per la gestione dei Chromebook dei bambini, questo sarà un aggiornamento importante per la piattaforma Family Link. Ciò consentirà ai bambini di avere accesso a più strumenti, offrendo ai genitori tranquillità quando lasciano i loro figli sul web.