Chrome OS 61 in fase di lancio per la maggior parte dei Chromebook

Aggiornamenti

Chrome OS 61 è ufficialmente disponibile per la maggior parte dei Chromebook, apportando una serie di nuove funzionalità e miglioramenti alla piattaforma. Come sempre, ci sono alcune cose da tenere a mente prima dell'aggiornamento. Innanzitutto, assicurati di verificare che il tuo Chromebook sia nell'elenco di quelli che riceveranno l'aggiornamento: un elenco completo è disponibile qui. In secondo luogo, ricorda che gli aggiornamenti possono richiedere un po' di tempo per raggiungere tutti, quindi non allarmarti se non vedi subito la nuova versione. Se utilizzi Chrome OS 61 sul tuo Chromebook, puoi aspettarti una serie di nuove funzionalità e miglioramenti, tra cui: -Un nuovo menu 'Impostazioni': il menu Impostazioni è stato riprogettato in Chrome OS 61, rendendo più facile trovare le opzioni necessarie. -Migliore supporto per le app Android: il supporto per le app Android è stato migliorato in Chrome OS 61, con migliori prestazioni e stabilità. -Modalità immagine nell'immagine: questa funzionalità tanto attesa arriva finalmente in Chrome OS 61, permettendoti di guardare video in una piccola finestra mentre lavori in altre app. - Notifiche migliorate: le notifiche sono state revisionate in Chrome OS 61, fornendo informazioni più utili a colpo d'occhio. Questi sono solo alcuni dei punti salienti: per un elenco completo delle modifiche e dei miglioramenti in Chrome OS 61, consulta le note di rilascio ufficiali.

Proprio come ci aspettavamo, il rilascio in qualche modo in ritardo di Chrome OS 61 ha iniziato ad arrivare dopo il lancio del PixelBook di Google. Mi piacerebbe dirti che questa versione (chiaramente incentrata sulla nuova ammiraglia di Google) ha portato con sé alcune modifiche rivoluzionarie, ma sfortunatamente non è così.

Ciò non significa che non ci siano degli ottimi aggiornamenti con la versione 61 di Chrome OS. Molte delle funzionalità che abbiamo monitorato per mesi sono finalmente arrivate sul canale Stable e questo è ciò che puoi aspettarti di vedere quando schiacci il pulsante di aggiornamento.

Quindi, ecco alcune delle nuove chicche arrivate con Chrome OS 61.

  • Nuovo avatar e selettore del profilo predefinito
  • Migliorato il supporto per la gestione delle finestre in modalità tablet
  • Nuovo lanciatore di app
  • Migliorata l'impostazione della gestione dell'alimentazione
  • App Ottieni aiuto migliorata
  • Nuovo design di accesso e blocco schermo

Il selettore di avatar del profilo è stato aggiornato con origami animati e varie altre immagini carine. Questa caratteristica è stata nel funziona da un po' di tempo ma si è fatto strada verso il canale stabile in tempi relativamente brevi. Questi nuovi avatar conferiscono a Chrome OS una sensazione di design più materiale tutt'intorno.

Sappiamo che anche i selfie .gif sono in fase di test per l'immagine del profilo di Chrome OS, ma sembra che sia stato trattenuto da questa versione.

Il supporto migliorato per la gestione delle finestre è un aggiornamento necessario per l'esperienza del Chromebook. Se Chrome OS deve davvero sfruttare le app Android, questo è un must. Ironia della sorte, di tutti i dispositivi che ho, nessuno di quelli che hanno il Play Store ha ricevuto l'aggiornamento a 61. Pertanto, devo ancora essere in grado di testare questi miglioramenti.

Il nuovo lanciatore di app si riferisce al lanciatore Peeking di cui parliamo ormai da un paio di mesi. Il design in stile Pixel è ora l'esperienza predefinita in Chrome OS 61.

Se non sei un fan del nuovo launcher, puoi comunque disabilitarlo andando su |_+_| e alla ricerca di un lanciatore che sbircia. Disabilitalo e riavvia il browser e torni alla vecchia scuola. Tuttavia, ti direi di non abituarti. Questo probabilmente diventerà de facto senza alcuna opzione da disabilitare in futuro.

L'interfaccia utente sfocata di cui Robby ha parlato qualche settimana fa è accessibile anche in 61 ma devi abilitarla nei flag di Chrome. È proprio sotto il programma di avvio Peeking e ti darà un piacevole effetto di sfondo sfocato sul programma di avvio, sulla schermata di blocco e sul selettore di schede.

A proposito della schermata di blocco, che ha finalmente ricevuto l'atteso refresh. Ora hai gli avatar aggiornati, lo sfondo sfocato e la tua opzione di blocco dello schermo tutti abilitati per impostazione predefinita.

Anche l'app Get Help ha un nuovo look. Di seguito puoi vedere come appare la navigazione della guida di Chrome OS. Puoi arrivarci sul tuo dispositivo facendo clic sul menu con 3 puntini in alto a destra nel browser e andando su Guida>Ottieni assistenza.

A sinistra c'è Chrome OS versione 61 e a destra c'è l'aspetto aggiornato di 61.

Una cosa molto importante da notare su questo aggiornamento è il numero insolitamente elevato di dispositivi esclusi per il momento. Di seguito troverai l'elenco dei Chromebook e dei dispositivi Chrome che non riceveranno Chrome OS 61 fino a nuovo avviso.

  • Acer Chrome Base 24
  • Chromebook Acer 11
  • Chromebook Acer 14
  • Acer Chromebook 14 per il lavoro
  • Chromebook Acer 15
  • Chromebook Acer R13
  • Apri Chrome Box Mini
  • Chromebook ASUS C202SA
  • ASUS Chromebook Flip
  • Chromebook 11 (non è chiaro quale modello)
  • ChromebookPixel
  • DellChromebook 13
  • Chromebook HP 11 G5
  • Chromebook HP x360
  • Lenovo Flex 11
  • Chromebook Lenovo N23
  • Lenovo Think Pad 11e
  • Samsung Chromebook Plus
  • Chromebook Samsung Pro
  • Chromebook Toshiba 2



Sì, sono molti dispositivi. No, non è chiaro perché questi modelli siano stati ritardati. SÌ, ho tutte le intenzioni di scoprire perché se sono in grado di farlo. Quando lo saprò, lo saprai.

Inoltre, ho presunto che quando hanno elencato l'ASUS Chromebook Flip intendessero semplicemente l'OG Flip C100. Tuttavia, ho controllato l'ASUS Flip C213 e deve ancora ricevere l'aggiornamento. Vi terrò aggiornati.

Oltre a questo, ci sono probabilmente altre modifiche da scoprire con Chrome OS 61 e non appena le troveremo, le condivideremo di conseguenza.

Acquista i Chromebook su Amazon

Fonte : Rilasci di Chrome