Chrome://apps viene revisionato per adattarsi al design del tuo Chromebook Launcher

Cromo

Chrome://apps sta ricevendo una revisione per adattarsi al design del tuo Chromebook Launcher. Il nuovo design renderà più facile trovare e avviare le tue app e include anche alcune nuove funzionalità.

Badge di Google Chrome Web Store

Scoperto per la prima volta da Informazioni sui Chromebook , Google sta lavorando a una revisione visiva e funzionale della pagina di destinazione delle app di Chrome. Quando visiti Chrome://apps su PC Windows, ti verrà presentata una libreria impaginata delle tue applicazioni web installate. Questi possono anche essere visualizzati sul tuo Chromebook in Avvio applicazioni tramite il pulsante 'Tutto'.

Nel suo documentazione per l'aggiornamento, la società afferma di voler posizionarli su più di una griglia con bolle di impaginazione verticali esattamente nello stesso modo in cui il suddetto launcher funziona su ChromeOS.

Le app vengono fatte scorrere pagina per pagina come in Chrome OS

Utente dWPA Launchpad

Inoltre, nuove opzioni del menu di scelta rapida vengono aggiunte alle PWA trovate in questa pagina. Ad esempio, puoi passare rapidamente a un nuovo documento, foglio o diapositiva Google richiamando il menu contestuale per quell'icona e scegliendo queste opzioni. Ancora una volta, funziona in modo identico in ChromeOS e sui dispositivi Android.

Personalmente sono un grande fan di questa revisione, ma sono deluso dal fatto che sia stato rimosso da ChromeOS. Ovviamente, queste PWA sono accessibili tramite il suddetto launcher, ma averle direttamente tramite il browser web sarebbe fantastico per chiunque stia testando LaCrOS o utilizzi pesantemente i gruppi di schede. Spero che in futuro Google riporti Chrome://apps per i Chromebook. Nel frattempo, questo nuovo design per utenti Windows, Mac e Linux è fantastico per allineare l'esperienza dell'utente con il design del sistema operativo del laptop.

Ciò che mi ha colpito come più interessante, tuttavia, è questo screenshot che trovi di seguito. Quello che stai guardando è una sorta di discovery store per le applicazioni web direttamente sulla pagina di destinazione delle app di Chrome. Ora potresti dire a te stesso: aspetta, Michael, il Chrome Web Store include già app web che puoi 'installare' sul tuo browser. Perché ne abbiamo bisogno ancora un altro?

A questo, dirò questo: hai assolutamente ragione! Tuttavia, ho parlato ampiamente in passato del desiderio di Google di farlo rinnovare o sostituire il Web Store a favore dell'invio di app Web al Play Store o creando una soluzione nuova, più pulita e più affidabile. Bene, sembra che potrebbe essere proprio quella soluzione!

Con un solo clic del pulsante di installazione accanto a ciascuna icona e elenco, puoi aggiungere nuove app Web al tuo launcher o browser, ed è fantastico. Farlo attraverso il Chrome Web Store in questo momento significa che stai setacciando una serie di siti di giochi flash basati sul Web estremamente obsoleti, scadenti, estensioni, temi e altro ancora.

chrome://flags#enable-desktop-pwas-app-home-page

Ciò rafforza ulteriormente la mia scommessa che Google spingerà la scoperta delle PWA in questa nuova posizione e nel Google Play Store, considerando dove trasferirà le estensioni del browser in uno sforzo a lungo termine per annullare completamente il Web Store. Continuo a credere che il Google Store – sì, il negozio di vendita di hardware dell'azienda – un giorno ospiterà temi, estensioni, app web, giochi e altro mentre cerca di eliminare il marchio Play.

Stiamo già vedendo film e programmi TV passare all'app Google TV, la musica ha lasciato lo store anni fa a favore di YouTube Music e sono disposto a scommettere che giochi, libri e audiolibri verranno tutti migrati sul loro rispettive app anche in futuro. Con ciò, l'unica cosa che esisterà sul Google Play Store sarebbero le app e le app web. Non credo che sia sufficiente per giustificare la presenza di una posizione separata del negozio di branding Play e, per questo motivo, penso che avrebbe più senso inserire tutto questo nel mix con il suo hardware sotto l'ombrello di Il Google Store .

Chiamami pazzo ora, ma ci ricorderemo tutti tra qualche anno rendendoci conto che l'ho chiamato molto prima del tempo. Indipendentemente da ciò, questa sezione di riprogettazione e scoperta della pagina di destinazione di Chrome Apps mi rende estremamente entusiasta per il futuro e ci giocherò non appena potrò.